Rinnovo dominio

Rinnovo domini: cosa succede se te lo dimentichi

In periodi di forte stress può capitare di dimenticarsi alcune cose. Le prime a saltare solitamente, sono le scadenze se non ci siamo ricordati nemmeno di appuntarci un promemoria. E il rinnovo del dominio è una di quelle cose che, nonostante le varie mail di reminder, rischiano di cadere nel dimenticatoio. E se vi siete scordati di rinnovare puntualmente, l’ansia arriva più veloce del ricordo. Non c’è comunque di che preoccuparsi. Vediamo infatti che cosa succede quando ci siamo dimenticati di rinnovare il dominio del nostro sito web.

Mi sono dimenticato del rinnovo domini

Prima di tutto on entrare in paranoia. Quando un dominio scade, infatti, si attiva automaticamente il grace period, un periodi di tolleranza di alcuni giorni, entro il quale potrei procedere al rinnovo.

Rinnovo dominio

Il grace period, per i domini .it dura solitamente 15 giorni. A seconda del provider, sarà un periodo di tolleranza nel quale non verranno aggiunti costi aggiuntivi o nel quale saranno davvero minimi.

Cosa si fa se è scaduto anche il grace period?

In questo caso il rinnovo dominio costerà un po’ di più: verrà infatti aggiunta una tassa che ci permetterà di rinnovare ancora una volta il dominio dimenticato ad un costo maggiorato. Questo ultimissimo periodo di tolleranza è di 60 giorni, sempre nel caso di domini.it .

In conclusione vediamo bene che non dobbiamo impanicarci in caso di dimenticanza. Il rinnovo domini è comunque possibile per un mese e mezzo circa dopo la scadenza. Ovviamente dovremo pagare di più, ma meglio qualche euro in meno che mesi o anni di lavoro persi.