Author Archives: admin

Cellulari e smartphone

Da oltre 10 anni ormai viviamo una rivoluzione tecnologica e culturale, cellulari e smartphone sono diventanti parte integrante della nostra vita, li usiamo un po’ per tutto, per lavorare, giocare e per comunicare con persone in tutto il mondo. I moderni telefoni sono una sorta di “scatola magica” con la quale puoi farci praticamente ogni cosa, ci vai in banca senza fare un passo, telefoni ovviamente, si fanno gli acquisti online, si chatta e comunica con migliaia di persone in un istante.

Tutto questo è stato non solo un cambiamento nella modalità dell’uso del cellulare, ma è e lo sarà sempre più una rivoluzione culturale, una di quelle che è destinata a cambiare radicalmente il nostro modo di vivere e agire. Con i cellulari e smartphone d’ultima generazione si possono fare fotografie bellissime con pari qualità a quella delle migliori macchine fotografiche, si possono fare anche video ovviamente, e allo stesso tempo video comunicazioni con chiunque nel mondo. Continue reading

Il Programma di esenzione da visto mostra risultati positivi nei livelli di sforo del periodo

All’inizio di questo mese, il Dipartimento della Sicurezza Interna ha pubblicato il suo rapporto annuale sugli sfori del periodo tra entrata e uscita. Il rapporto fornisce indicazioni sul numero di visitatori durante l’anno legale che hanno soggiornato negli Stati Uniti oltre la durata del visto o dell’ESTA. Tra le altre cose, questo è un indicatore chiave per il successo del Programma di esenzione da visto e può fornire alcune linee guida su come migliorare il sistema nel suo complesso.

A tale proposito, analizzando il “tasso di sfori” per ciascun paese, gli Stati Uniti possono determinare quali paesi rappresentano rischi più o meno alti che i loro cittadini soggiornino negli USA illegalmente dopo l’arrivo. È anche possibile confrontare queste cifre con gli anni precedenti e valutare l’andamento generale nel tempo. Essenzialmente, per i paesi membri del Programma di esenzione da visto, questo è un modo in cui il Dipartimento della Sicurezza Interna può valutare la loro adesione al Programma di esenzione da visto. Per i paesi non membri del programma, fornisce statistiche che potrebbero portare alla loro considerazione per l’inclusione nel programma; per esempio, se un paese ha costantemente tassi di sforo inferiori al 2%, questo è uno dei criteri per essere accettato nel programma.

Quindi, come viene misurato il tasso di sfori? In breve, uno sforo è considerato come un non-immigrato che è entrato legalmente negli Stati Uniti per un determinato periodo autorizzato, concesso a lui/lei attraverso un visto o un’esenzione da visto. Questo periodo può essere un determinato periodo di tempo, ad esempio il periodo di 90 giorni ESTA USA, o per tutto il tempo necessario per completare un’attività, ad esempio il tempo necessario per seguire un corso di laurea. Vi è anche la differenza tecnica tra sfori nel paese e sfori all’estero; il primo si riferisce a individui che hanno superato il loro periodo di tempo autorizzato negli Stati Uniti e si sospetta che si trovino ancora nel paese; il secondo indica coloro i quali hanno superato il loro periodo autorizzato nel paese ma hanno lasciato il paese. In generale, le cifre che stiamo esaminando qui considerano in modo aggregato entrambi i tipi di sfori.

Continue reading